Da Cape Town alle Victoria Falls

Codice: 150508

“La grande esplorazione”

Un viaggio epico attraverso la Namibia, il Botswana e Zambia, la fauna selvatica nell’Etosha Pan National Park, il Delta dell’Okavango, il deserto Sossusvlei del Namib e le sorprendenti cascate Vittoria!

21 giorni di un tour da non perdere!
Partenza: da Cape Town ogni mercoledì alle ore 08.00     –    Fine tour: Victoria Falls, Zimbabwe, il martedì alle ore 08.00 circa

Sunway South Africa Augrabies Falls NP (CJ Van Blerk) (22)Tappe del tour:

  • -Cape Town: giro della città
  • -Fish River Canyon: passeggiata vicino al fiume
  • -Deserto di Namib: le dune di Sossusvlei
  • -Swakopmund: visita alla duna e giro sul quad
  • -Etosha National Park: Safari
  • -Okavango Delta: escursione Mokoro
  • -Chobe National Park: crociera sul fiume Chobe
  • -Victoria Falls: rafting vicino alle cascate Vittoria

ITINERARIO: 

giorno 1: CAPE TOWN
Cape Town è una delle città più pittoresche del mondo, con le sue maestose montagne che sono il punto di fuoco del luogo. Alle 08.00, andiamo a visitare la colonia africana Penguin in rotta verso la riserva naturale di Cape Town e trascorriamo il resto della giornata rilassandoci sulla spiaggia di Hout Bay.
Facoltativo la degustazione di piatti tipici della città in un ristorante locale presso il “Victoria e Alfred Waterfront”.

giorno 2: CEDERGERB (B/L/D)
Il Cederberg è un enorme deserto di roccia con massi di arenaria giganti che sono stati scolpiti dal vento e dalla pioggia in forme bizzarre e artistiche. Ci dirigiamo a piedi in direzione nord, verso Cederberg, ammiriamo il paesaggio aspro e poi la sera ci rilassiamo nel nostro chalet.

giorno 3: GARIEP RIVER (B/L/D)
Ci incamminiamo verso le più aride regioni e una volta arrivati in Namibia, ci sistemiamo in una piccola casa vicino al fiume Gariep. Nel meridione della Namibia il fiume scorre tranquillo e in pace e la valle è poco influenzata dal turismo. Il letto del fiume è di sabbia e l’acqua è pulita e chiara. Tempo libero a disposizione per rilassarci e fare una nuotata. Facoltativo il canottaggio.

giorno 4: FISH RIVER CANYON (B/L/D)
Il Fish River Canyon, è situato lungo il corso inferiore del Fish River, è uno dei posti naturali più belli nella parte meridionale della Namibia. Con una profondità di 550 metri, il Fish River Canyon è il secondo più grande Canyon del mondo. Successivamente proseguiamo per la nostra strada, in direzione del Canyon e nel pomeriggio andiamo ad ammirare un tramonto mozzafiato alle spalle del grande Canyon.

giorno 5-6: DESERTO DI NAMIB (B/L/D)
Il deserto del Namib è una regione desertica della Namibia, è Arido e si ritiene che sia uno dei deserti più antichi del mondo. Il deserto è costituito da una cintura di dune a forma di creste soffNEW_6318 copiaiate dal vento, fra le più alte e spettacolari al mondo, spesso caratterizzate da colori molto intensi, di tonalità comprese fra il rosa e l’arancione. Camminiamo fino a raggiungere Sossusvlei ed esploriamo Sesriem Canyon. Dalla nostra casetta al di fuori del parco nazionale, possiamo godere di tramonti unici e ammirare da lontano le alte dune.

giorno 7-8: SWAKOPMUND (B/Lx1)
Swakopmund è una rinomata località balneare con un’atmosfera un po nostalgica, caratterizzata da numerosi edifici coloniali. In termini di flora, sia la Welwitschia Mirabilis e il Kokerboom crescono sulle pianure pietrose del Namib e tanti bellissimi esemplari circondano questa città costiera. Swakopmund è anche la capitale per quanto riguarda attività di avventura in Namibia. Giornata libera per visitare la città o facoltativo provare il kayak in mare.

giorno 9: DAMARALAND (B/L/D)
La Namibia è una terra di grandi contrasti e Damaraland ne è la dimostrazione con le sue pianure Stark, le foreste pietrificate, le antiche valli che portano ad affioramenti rocciosi e le cime della massiccia montagna Brandberg.

giorno 10-11: ETOSHA NATIONAL PARK (B/L/D)
Una volta arrivati ad un vasto lago, vedremo l’Etosha Pan, una depressione salina di 5000 km quadrati. Si ritiene che quest’area fosse un lago poco profondo, alimentato dal fiume Cunene. Questo fiume un giorno cambiò il proprio corso, e la zona si trasformò in un semi-deserto, che ora viene alluvionato quando ci sono le stagioni di pioggia. Facciamo un giro panoramico in fuoristrada 4×4 per avvistare la ricca fauna (Game Drive). Pernottamento fuori del Parco Nazionale.

giorno 12: WINDHOEK (B/L)
Questa graziosa cittadina, splendidamente situata in una valle, combina l’architettura di una città moderna con numerosi edifici in stile d’epoca coloniale tedesca. Il fascino della città di Windhoek sta nel suo mix armonioso delle culture africane ed europee e la cordialità della sua gente. Visitiamo la capitale cosmopolita e godiamo di un pasto al ristorante (Facoltativo).

giorno 13: KALAHARI (B/L/D)
Attraversiamo il Botswana e pernottiamo in rustiche capanne di paglia nel cuore di Kalahari. Facciamo una passeggiata guidati dai Boscimani locali, che ci insegneranno le affascinanti abilità Bush (foresta).

giorno 14-15-16: OKAVANGO DELTA (B/L) (campo tendato B/L/D x2)
Il Delta Okavango è il solo delta nell’entroterra nel mondo. Invece di sfociare nel mare, la piena annuale di acqua dolce, si estende su 15000 km sulla sabbia del Kalahari formando un labirinto di lagune e canali. Soggiorniamo nei pressi del Delta Okavango in Mekoro. Passiamo 2 notti in un campo tendato e godiamo di intense passeggiate alla ricerca della fauna in questa zona incontaminata.

giorno 17: MAKGADIKGADI PANS (B/L)
Le saline luccicanti di Makgadikgadi sono di dimensioni uguali a quelle della Svizzera e il più delle volte appaiono come un abbagliante, bianco senza una fine. Quando arriva la pioggia avviene un drastico cambiamento, appena i PANS si allagano e prendono vita, freneticamente gli uccelli acquatici e le grandi mandrie di zebre, gnu e springbok vanno ad abbeverarsi.

giorno 18: CHOBE NATIONAL PARK (B/L)
Chobe National Park è famoso per i grandi branchi di elefanti e bufali che è possibile avvistare. Passeremo il pomeriggio in crociera sul fiume Chobe, alla ricerca della fauna selvatica.

giorno 19-20-21: VICTORIA FALLS
Le magnifiche Victoria Falls, sono una delle sette meraviglie del mondo e sono tra le cascate più spettacolari di questa terra. Si trovano lungo il corso del fiume Zambesi. David Livingstone ha scoperto queste cascate nel 1885 e prendno il nome dalla sua regina “Sunway Zimbabwe Victoria Falls (Bruce Taylor)-0666Senza titolo4Victoria”. Le cascate sono anche il punto di attrazione per una vasta gamma di attività di avventura, tra cui il rafting sul fiume Zambezi, le gite in elefante, voli panoramici o bungi jumping (Facoltativo). Il tour termina alle ore 08:00 circa.